Escoriandoli – venerdì 29 aprile 2016 ore 20.45
mercoledì 27 aprile 2016, 23:16
Filed under: Cinemapiù 33,Video

Italia   1996   95’
di: Antonio Rezza, Flavia Mastrella
con: Antonio Rezza, Claudia Gerini, Isabella Ferrari, Valeria Golino

Già vincitore di 2 Gabbiani d’oro (Il vecchio dentro, 1992 e Confusus, 1993) ad Anteprima di Bellaria, Rezza, mimo eccentrico, esordisce nel lungometraggio industriale a 35 mm con un film prodotto da Galliano Juso, in 5 episodi in cui rimane in linea con l’umorismo grottesco, surreale, euforico e l’aggressività metamorfica delle sue performance teatrali e dei suoi video.

Commenti disabilitati


Totò che visse due volte – venerdì 22 aprile 2016 ore 20.45
venerdì 22 aprile 2016, 19:10
Filed under: Cinemapiù 33,Video

Italia 1998 92’
di: Daniele Ciprì, Franco Maresco
con: Marcello Miranda, Salvatore Gattuso, Carlo Giordano, Pietro Arcidiacono

In una Palermo periferica, degradata, poetica, grottesca e disperata, fotografata rigorosamente in bianco e nero, si aggira una umanità surreale e viene messa in scena un’anomala “passione di Cristo”. Siamo entrati nel singolare mondo dei due filmmaker siciliani Ciprì e Maresco. Totò che visse due volte, il secondo dei loro lungometraggi, de nito scandaloso e provocatorio, osteggiato e censurato, è una delle loro opere più riusci- te. Punto di riferimento è senza dubbio Pasolini, quello “ sico” e proletario di Accattone, ma anche il Pasolini più spirituale e lirico de Il Vangelo secondo Matteo.

Commenti disabilitati


Hotel de l’Univers
giovedì 07 aprile 2016, 09:20
Filed under: Video

Abbiamo il piacere di ospitare il regista Tonino De Bernardi che presenterà il suo film Hotel de l’Univers lunedì al Kinemax di Monfalcone e martedì al Teatro Miela di Trieste

A4

tutte le informazioni sull’evento su Facebook:

https://www.facebook.com/events/957525707688410/

«Non c’è mai vera fine tra un mio film e il successivo. Hotel de l’Univers continua Casa dolce casa (2012), ma vuole essere anche diverso (altrimenti perché farlo?). È la trilogia ideale “degli uomini e delle donne cosiddette perdute” ovvero delle donne e degli uomini perduti. Prostituzione e corpo mercificato sono la cifra simbolica del mondo odierno, e richiamano Il capitale di Marx. È più che mai per me una ricerca, e non nel senso di cinema di ricerca, ma di cinema che interroga il nostro vivere. Prologo e cinque percorsi Da casa verso, più o meno percorsi d’iniziazione in canto e musica. Tutti nel film vanno e ognuno rivela qualcosa di diverso, mentre traccia la sua linea. Donne e uomini si contrappongono, idealmente vittima e carnefice».

IMGP0051

Tonino De Bernardi dal 1967 al 1983 appartiene al cinema underground e nel 1987 gira il suo primo lungo «ufficiale» Elettra da Sofocle, prodotto da RAI 3 e interpretato da attori non professionisti di Casalborgone, dove insegna alla scuola media fino al 1992. Con Viaggio a Sodoma (1988) vince ex-aequo con Godard il World Wide Video Festival di Den Hag, in Olanda, e con Piccoli orrori (1994), prodotto dalla sua Lontane Province Film, ottiene una menzione speciale a Taormina, il premio cittadella d’Arezzo e un riconoscimento per Iaia Forte a Bellaria. Partecipa alla Mostra di Venezia, in concorso, con Appassionate (1999) e nella sezione Orizzonti con Medea Miracolo (2007). È un filmmaker irrequieto e debordante. E potrebbe scoppiare. Filmografia:
Dei (1968-1969), Il quadrato (1971-1972), Il rapporto coniugal parentale (1973-1976), L’io e le aggregazioni (1977-1979), Donne (1980-1982), Piccoli orrori (1994), Fiori del destino (1997), Appassionate (1999), Rosatigre (2000), La strada nel bosco (2001), Farelavita (2001), Lei (2002), Le cinéma dans tous ses états (ep. Terra, cm, 2002), Serva e padrona (2003), Latitudini (2003), Marlene de Sousa (2004), Passato presente (2005), Accoltellati (Accoltellatori) (2006), Médée Miracle (2007), Pane/Piazza delle camelie (2008), Butterfly – L’attesa (2010), Ed è così. Circa. Più o meno (2011), Casa dolce casa (2012), Hotel de l’Univers (2013), Jour et nuit – Delle donne e degli uomini perduti (2014).

Commenti disabilitati


Storie pazzesche – venerdì 8 aprile 2016 ore 20.45
giovedì 07 aprile 2016, 09:12
Filed under: Cinemapiù 33,Video

Relatos Salvajes   Argentina/Spagna   2014   122’
di: Damiàn Szifron
con: Ricardo Darìn, Oscar Martìnez, Leonardo Sbaraglia, Erica Rivas, Rita Cortese

Un uomo decide di vendicarsi di tutti quelli che gli hanno fatto del male riunendoli in un luogo improbabile; un gangster capita per caso nel diner dove lavora la figlia di una delle sue vittime; un diverbio fra automobilistia si trasforma in un massacro grandguignolesco; un ingegnere vessato dalle multe trova il modo di vendicarsi; un incidente automobilistico dà il via ad una gara fra avvoltoi; un matrimonio da favola sfocia in un’escalation di insulti e ricatti. … Prodotto da Pedro Almodovar, Storie pazzesche (che significa storie selvagge), colora di ironia e di spunti polemici ogni situazione, e il cast riunisce il meglio del talento argentino attuale, a cominciare da Ricardo Darin che dà all’ingegnere stanco di subire la giusta sfumatura malinconica.
Paola Casella

Commenti disabilitati



arci