Sole negli occhi – venerdì 11 gennaio 2013 ore 20.30
venerdì 28 dicembre 2012, 22:24
Filed under: Cinemapiù 30,Video

Italia   2001   90′
di Andrea Porporati
con Fabrizio Gifuni, Valerio Mastandrea, Delia Boccardo, Gianni Cavina

Parricidio: una brutta parola che evoca scenari ancor più inquietanti. Lo sceneggiatore Andrea Porporati un paio d’anni fa decise di esordire nella regia con la storia di un giovane che, senza motivi apparenti, uccide il padre. Un’idea che, per quegli strani giochi del destino, scattò quindi pochi mesi prima del clamoroso caso di Novi Ligure. Tutto ciò per sottolineare che Sole negli occhi (frase ereditata da Pasolini), nonostante la timidezza formale e (paradossalmente, trattandosi di Porporati) un copione che zoppica e scava poco nei meandri dei personaggi, è pellicola che fa riflettere e crea agitazioni interiori.
Merito, non c’è alcun dubbio, degli attori: da un Fabrizio Gifuni alla prova della maturità ai sobri ed essenziali Mastandrea, Cavina, la sempre dolcissima Delia Boccardo.
Aldo Fittante, FilmTV

Commenti disabilitati


Una commedia sexy di una notte di mezza estate – venerdì 28 dicembre 2012 ore 20.30
sabato 15 dicembre 2012, 22:27
Filed under: Cinemapiù 30,Video

A Midsummer Night’s Sex Comedy USA 1982 85′
di Woody Allen
con Woody Allen, Mia Farrow, JosÈ Ferrer, Julie Hagerty, Tony Roberts, Mary Steenburgen

Un anziano professore di filosofia, la sua giovane fidanzata, un dottore e una piacente infermiera sono ospiti della villa di campagna di Andrew, un inventore dilettante, e di sua moglie Adrian. Le tre coppie trascorrono così, tra discussioni filosofiche, scambi di partner, esperimenti scientifici, equivoci e amori al chiaro di luna, un eccitante, divertente e alla fine anche un po’ tragico weekend.

Commenti disabilitati


Sorrisi di una notte d’estate – venerdì 14 dicembre 2012 ore 20.30
giovedì 06 dicembre 2012, 22:25
Filed under: Cinemapiù 30,Video

Sommarnattens leende Svezia 1955 110′
di Ingmar Bergman
con Ulla Jacobsson, Eva Dahlbeck, Harriet Andersson, Gunnar Bjırnstrand

Fredrik Egerman, un noto avvocato, ha sposato una donna giovanissima, Anne cui fa un po’ di corte il nipote di Fredrik, Henrik. Fredrik ne è un po’ geloso e si consola con Desiree un’attrice sua ex-amante (dalla quale ha avuto un figlio). L’attrice è attualmente l’amante del conte Malcolm la cui moglie, la contessa Charlotte, si allea con Anne per la riconquista dei rispettivi mariti. Durante una cena, e la successiva nottata, grazie ad una magica atmosfera, tutto andrà a posto. Fu il film che rivelò il talento di Bergman, quando, nel 1956, venne premiato a Cannes. Si tratta di un film a metà tra la commedia elegante e il dramma, che mescola sapientemente la leggerezza shakespeariana del testo alla grazia ophulsiana della messa in scena.

Commenti disabilitati



arci